be-your-best.it

Home/be-your-best.it

Come prepararsi per gli sport invernali

Di |2019-02-15T11:11:14+00:00Novembre 26th, 2018|Allenamento, Be-Your-Best, be-your-best.it, Blog, Lifestyle, No Excuses Workouts|

Forse anche tu stai pregustando l'idea delle vacanze sulla neve e degli sport invernali che farai a breve. Immagino che negli ultimi 2 mesi ci sia stata una precisa preparazione atletica per arrivare pronti e guizzanti agli sci, allo snowboard e al telemark, vero??? Dimmi di sì!  Uhm, se invece fai parte del gruppo "eh ma tanto in 3 giorni poi mi metto in sesto", ti consiglio di non perderti il MIO ARTICOLO con video sul blog di Vitaminstore. Ti spiego perché è pericoloso sottovalutare l'importanza della preparazione atletica specifica per ogni sport e ti dò anche un'altra chance: il video che troverai (e che puoi trovare direttamente QUI, sul mio canale You Tube) ti permetterà di prepararti ovunque tu sia. Nessuna scusa quindi: quest'anno potrai solcare le piste senza paura degli infortuni e partire subito si slancio!

Mobilità per la corsa in 5 mosse

Di |2019-04-01T15:14:06+00:00Novembre 12th, 2018|Allenamento, Be-Your-Best, be-your-best.it, Blog, Joint Mobility, Lifestyle, No Excuses Workouts|

Corri? Allora non perderti il MIO ARTICOLO con video sul blog di Vitaminstore. Capirai cosa fare esattamente per prevenire gli infortuni e avere performance migliori: perché per correre...bisogna fare anche altro. C'è qualcuno che ti dice che per corre basta "uscire e iniziare"? Se è un tuo amico, pecca di involontaria incompetenza; se è un trainer, non ti sta dicendo la verità. Correre è un'attività sportiva e come tale va rispettata. Le caratteristiche fisiologiche e anatomiche che riguardano il running hanno una specificità ben precisa. Esserne consapevoli è la chiave per correre in sicurezza, evitare infortuni e migliorare le tue performance. La lettura dell'articolo che ti ho suggerito può essere arricchita dai dettagli che troverai qui sotto. Ecco le informazioni che ti servono ;)

AUTOSTIMA E DINTORNI – PARTE 3

Di |2019-02-15T11:25:58+00:00Ottobre 22nd, 2018|Allenamento, Be-Your-Best, be-your-best.it, Blog, Lifestyle, Motivazione|

Questo articolo chiude la trilogia dedicata al tema dell'autostima. Se hai perso le parti precedenti le puoi facilmente ritrovare sul mio blog. Ti ho parlato delle origini dell'autostima e di cosa fai spontaneamente per compensare un'autostima bassa. Ma le azione spontanee che nascono dal nostro bisogno, il più delle volte, portano risultati ambivalenti: ecco perché è bene rendersene conto e indirizzarsi su scelte più costruttive. Vediamo quali ;)

AUTOSTIMA E DINTORNI – PARTE 2

Di |2019-02-15T11:27:35+00:00Ottobre 15th, 2018|Allenamento, Be-Your-Best, be-your-best.it, Blog, Lifestyle, Motivazione|

Nel primo articolo di questa trilogia ho parlato di cosa sia esattamente l'autostima e di quali siano le sue origini profonde. Ora è il momento di passare in rassegna i comportamenti che mettiamo in atto spontaneamente quando la nostra autostima è bassa. Il nostro cervello è brillante, trova da solo strade immediate per appagare i suoi bisogni. Questo però non implica che ci spinga a compiere le azioni che sono migliori, per noi, a lungo termine.

AUTOSTIMA E DINTORNI – PARTE 1

Di |2019-02-15T11:36:00+00:00Ottobre 8th, 2018|Allenamento, Be-Your-Best, be-your-best.it, Blog, Lifestyle, Motivazione|

La parola autostima è una delle più usate ed abusate dell'ultimo decennio. Si parla di autostima in relazione a tantissime cose, principalmente in relazione agli ambiti di sviluppo personale che, purtroppo o per fortuna, sono stati inflazionati e hanno invaso il mercato. Se hanno invaso il mercato, però, significa che c'è richiesta, che c'è un bisogno da andare a colmare. Ed è proprio così. Se dovessi fare una statistica approssimativa, direi che almeno il 70% dei miei clienti ha problemi di autostima. Questo è il primo di 3 articoli nei quali cercherò di toccare in modo sintetico ed esauriente tre punti. Che cos'è l'autostima? Quali sono i comportamenti spontanei che cercano di alimentarla (spesso senza successo)? Quali sono i comportamenti utili che possono alimentarla davvero? Come sempre, iniziamo dall'inizio...

L’abito, il monaco e il tuo cervello.

Di |2018-10-03T15:05:31+00:00Luglio 9th, 2018|Allenamento, Be-Your-Best, be-your-best.it, Blog, Lifestyle, Motivazione|

Se mi leggi con assiduità sai che appartengo a più di un ambito specifico. Se invece capiti su questo blog per la prima volta oggi, devo semplicemente aiutarti a capire meglio il senso di questo articolo. Se dovessi spiegare a mio figlio di tre anni e mezzo quali sono le mie competenze gli direi che lavoro sul cervello delle persone per cambiare anche il loro corpo. Alle chi è più grandi di lui dico che “aiuto le persone a cambiare vita e vita”. Le mie competenze affondano le loro radici in due ambiti ben precisi, quello psicologico e comunicativo, quello del benessere e del fitness. Ricordato o chiarito questo dettaglio, ora ti sarà più facile cogliere ogni dettaglio di questo articolo.

Iniziare ad allenarsi in estate: si può!

Di |2018-06-25T15:51:28+00:00Giugno 25th, 2018|Allenamento, Be-Your-Best, be-your-best.it, Blog, FitMomInAction, Lifestyle, Motivazione|

Nelle ultime 4 settimane sono stata letteralmente sommersa di email con lo stesso contenuto: “...E adesso che vado in vacanza, come faccio?” “Caspita, ora che è bel tempo ho molta più voglia di fare attività fisica. Ma non saprei da dove iniziare!” “Con il caldo mi riprometto di iniziare ad allenarmi, ma poi non lo faccio mai, perché viaggio e non potrei essere costante!” “A settembre inizio con te il mio percorso personalizzato, ma mentre sono via cosa posso fare?” “Siccome a settembre riprendo il percorso TrainWithBrain con te, ho paura di perdere tutto ciò che ho ottenuto durante l’estate. Aiutooo, come faccio?” Tante idee ben confuse... e da rimettere in ordine! Questo articolo serve proprio a fare chiarezza, soprattutto dentro di te. Potrai renderti conto di cosa ti serve, davvero, per continuare ad allenarti o per iniziare a farlo ora! Ma non è finita ;) Ho creato #summerwithbrain, un percorso gratuito, di 10 settimane, per aiutarti a compiere azioni! Da domani, martedì 26 giugno, fino a martedì 28 agosto, ogni settimana pubblicherò sulla mia PAGINA FACEBOOK Giovanna Ventura_Fitmominaction un video che potrai utilizzare per i tuoi allenamenti. Ciascuno di questi 10 video sarà scelto tra i video del mio canale YouTube con una logica ed uno scopo ben precisi. Per sapere come inserirlo nella tua pianificazione degli allenamenti, come migliorare il tuo stile di vita e quali accorgimenti utilizzare nella TUA #summerwithbrain, ISCRIVITI SUBITO! ===> summerwithbrain.com E per iniziare, parti dall’articolo! ;)

Da 0 a 5 piegamenti per le braccia in 16 settimane

Di |2019-02-15T12:00:21+00:00Giugno 11th, 2018|Allenamento, Be-Your-Best, be-your-best.it, Blog, Lifestyle, Motivazione|

I piegamenti per le braccia, volgarmente noti come “le flessioni”, sono utilizzati spesso per testare la forza di una persona. Al di là del fatto che si tratta di un test opinabile per una serie di ragioni che non discutiamo oggi, i piegamenti sono molto importanti per rinforzare la funzionalità di tanti gesti che appartengono alla vita quotidiana. Per questo, affronterò l'argomento dal punto di vista di chi, principiante che passa “dal divano all'attività”, deve prendere in mano una situazione partendo proprio da zero. Se anche tu non sei un atleta, ma vuoi migliorare la tua forza, la tua salute, la tua forma fisica, questo articolo è per te!

COSA TI PORTERA’ DA GRASSA A MAGRA UNA VOLTA PER TUTTE?

Di |2018-05-28T08:51:59+00:00Maggio 28th, 2018|Be-Your-Best, be-your-best.it, Blog, Lifestyle, Motivazione|

Se ti chiedessi: "Cosa ti porterà da grassa a magra una volta per tutte?", cosa mi risponderesti? A cosa penseresti? Su cosa ti focalizzeresti, TU? Su diete miracolose, beveroni magici o interventi chirurgici? Io invece sposerò il tuo campo d'attenzione. La risposta più veloce e autentica che ti dò è: il tuo cervello.

Combatti la tua cellulite in 10 mosse

Di |2019-02-15T12:20:04+00:00Maggio 21st, 2018|Allenamento, Be-Your-Best, be-your-best.it, Blog, Lifestyle, Motivazione|

Per prima cosa, rileggi il titolo. Come vedi non ho scritto “elimina”. No. Non l'ho scritto, perché la cellulite non si può eliminare. Tutte le persone che ti raccontano di poterla eliminare, senza ricorrere a farmaci e/o soluzioni chirurgiche ti stanno mentendo. E non è detto, anche in quel caso, che la si possa eliminare. La predisposizione genetica che porta ad avere la cellulite può essere fortemente arginata, ma non eliminata. Ne ho parlato a lungo in molti altri articoli. Se da sempre combatti con il problema della cellulite, ti posso garantire che hai un ampio margine di miglioramento, a livelli che nemmeno immagini. Ma che tu possa aspettarti di avere (magari senza fatica) tessuti lisci e compatti come il marmo del David di Michelangelo (che non a caso è MASCHIO), no: non-è-possibile. Le donne che hanno una predisposizione alla panniculopatia possono avere fisici meravigliosi, e devono sicuramente impegnarsi molto, quotidianamente, per averli. Anche a fronte di grandi risultati, ci possono essere situazioni che fungono da causa scatenante e che comportano una regressione: ad esempio l’aumento di peso, una condizione straordinaria in cui aumenti la ritenzione, momenti in cui lo stress della tua vita sia più alto. Ecco. Ci siamo tolti il dente del “miracolo impossibile”. Se ti sei messa il cuore in pace riguardo l'idea di avere le cosce photoshoppate dell'ultima modella che hai visto su instagram, possiamo proseguire e parlare di cose utili.