03
maggio 2019

UOVA STRAPAZZATE DOLCI AL COCCO E SESAMO

Immagine di uova strapazzate dolci con crema al pistacchio - copertina

Amo le uova in ogni loro forma e le uso davvero per creare ogni tipo di piatto, dalla colazione ai primi, ai secondi, ai break. Ho iniziato a “ciappinare” con le uova da piccolina, perché mia nonna mi aveva insegnato a fare la crema pasticcera, il mio dolce al cucchiaio preferito. Da allora sono cambiate parecchie cose, ma è rimasta chiara l’idea che le uova dolci siano squisite.

Queste uova strapazzate dolci sono perfette come brunch e in particolare come post workout! Ottime per chi deve soddisfare la voglia di dolce saziarsi per ore. Ideale anche per chi segue un regime proteine e grassi – a basso contenuto di carboidrati.

 

Immagine di uova strapazzate dolci con crema al pistacchio

 

RICETTA: UOVA STRAPAZZATE DOLCI AL COCCO E SESAMO

INGREDIENTI per 2 porzioni grandi 
  • 250 ml di albume
  • 2 uova medie
  • 1 cucchiano colmo di stevia – ricorda che dolcifica molto più dello zucchero comune
  • 1 cucchiaio colmo di cocco disidratato in polvere
  • 1 cucchiaio colmo di semi di sesamo
  • 2 cucchiaini colmi di crema di pistacchio pura
Procedimento:
  • unisci in un contenitore tutti gli ingredienti tranne la crema al pistacchio;
  • amalgama fino a che non è omogeneo;
  • metti il composto in una padella antiaderente e fallo cuocere a fuoco basso mentre mescoli costantemente;
  • le uova strapazzate sono cotte quando il fondo della padella è ancora umido ma il composto è bene rappreso;
  • servire caldo con crema di pistacchio o altra crema di frutta secca.

 

Immagine di uova strapazzate dolci con crema al pistacchio - foto interna

PORZIONE SINGOLA:
  • SCARSA: 1//4 delle uova;
  • MEDIA: 1/3 delle uova;
  • ABBONDANTE: 1/2 delle uova (la porzione delle foto).

 

NOTE:
  • le uova sono fonti straordinarie di proteine che hanno un valore biologico altissimo;
  • il cocco, grazie alla presenza di selenio, costituisce un valido alleato per la tiroide. E’ ricco di grassi ed è bene ricordare che, se si segue un regime “proteine e grassi”, il valore calorico di questo singolare frutto è significativo e impattante;
  • il sesamo è ricchissimo di vitamina A, vitamina E e vitamine del gruppo B (B1, B2, B3) ed pieno cidi grassi insaturi (omega 6 e omega 9)
  • la crema di pistacchio può essere sostituita con crema di nocciole – arachidi – sesamo – noci – mandorle. Anche in questo caso, pur trattandosi di grassi “buoni”, il potere calorico che forniscono creme di questo tipo è molto elevato e va considerato per il bilanciamento della dieta.

 

TEMPO TOTALE

10′ in cui è richiesta la tua presenza.

 

 

Vuoi imparare ad ottimizzare il tuo tempo e ad acquisire abitudini più salutari?
Sarannno le basi per una vita più equilibrata.
Contattami compilando il modulo qui sotto o all’indirizzo
giovannaventura@giovannaventura.com

Il tuo nome *

Il tuo indirizzo email *

Il tuo numero di telefono (facoltativo)

Oggetto

Messaggio

Acconsento al trattamento dei miei dati personali in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy policy.

 

PER TE SUL MIO BLOG: 

Se ti piace questa ricetta potrebbe interessarti il resto del blog!

Nella sezione “Dolci colazioni break” troverai una vasta scelta di soluzioni fantasiose per coccolarti senza esagerazioni!

Usando anche le proposte delle sezioni Primi piatti e Secondi piatti avrai modo di creare un menù completo 🙂

 

 
CERCAMI SU FACEBOOK E INSTAGRAM: 

 ‪#‎fitmom‬ ‪#‎fitmominaction‬ ‪#‎beyourbestforgettherest‬ ‪#‎trainwithbrain‬ #yesyoucan

 

 
TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? CONDIVIDILO SUBITO!
 
Share this...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest
Contrassegnati con: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Nessun Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *