25
luglio 2015

Monica Cavara

Cara Gio, vorrei proprio descriverti, in poche parole, anche se non sarà facile racchiudere tutto in “alcune parole”!! Ma voglio proprio scrivertelo, nero su bianco, il lavoro che tu hai fatto su di me, dico su di me, e non solo sul mio corpo, perchè il tuo sapere non è solo come utilizzare i pesi, le macchine, come rispettare alcune posizioni fisiche per eseguire al meglio un esercizio…

il tuo sapere è proprio quello di farmi partecipe e farmi capire, che parte del mio corpo sta lavorando, cosa sto facendo per migliorare me stessa dentro e fuori…mentre lavoro con te è mi sento un piccolo ispettore che entra dentro al mio corpo e vede e controlla tutto il muoversi dei muscoli, tendini, nervi ecc….e così diventa tutto molto affascinante da non veder l’ora che arrivi il prossimo allenamento.
Il bello è che le cose che mi insegni poi le porto con me per tutti i tipi di allenamento che faccio…nella mia corsa, nei corsi in palestra, e quando mi alleno da sola…ma anche quando faccio un minimo movimento…penso a quello che mi hai spigato, i consigli per mangiare bene prima e dopo gli allenamenti…sei il mio personal del sapere.
Sono così contenta di averti conosciuta che vorrei farti conoscere (e già è successo, con molto successo) a tutte le persone a cui voglio bene.
Non finirò mai di dirti….GRAZIE GIO.
un bacio

Monica Cavara (atleta, imprenditore, mamma)

Share this...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest
Nessun Commento

I commenti sono chiusi.