25
luglio 2015

Elena Zaccanti

La mia testimonianza su Giovanna, ho pensato, potrebbe essere anche controproducente..perchè se dovessi scrivere ciò che lei DAVVERO rappresenta per me, chiunque leggesse penserebbe sia falsa.
Ma lo farò ugualmente, la firmerò e sarò sempre pronta a confermare tutto quanto!
Giovanna, in sintesi, mi ha cambiato la vita.

Sono sempre stata una persona di costituzione robusta, con la tendenza ad ingrassare (come tanti) e con un fragilissimo rapporto con il cibo. Nella vita ho attraversato fasi di grande sovrappeso, alternate a fasi di maggiore autocontrollo e conseguente perdita di peso. Dietologi e nutrizionisti, che ho iniziato a frequentare fin da adolescente, non mi avevano assolutamente cambiata.

Il mio rapporto con l’attività fisica e l’allenamento faceva il paio con quello con il cibo, alternando periodi di intenso lavoro a lunghi periodi di inattività.

INCOSTANTE è la parola che meglio definisce la mia vita prima di iniziare a lavorare con Giovanna.

Lei ce l’ha fatta. Dal 2008, anno in cui ci siamo conosciute, ad oggi, mi ha insegnato uno stile di vita diverso e, soprattutto, che si poteva uscire dal loop che aveva dominato la mia vita fino a quel momento.

Mi ha insegnato a considerare il mio corpo come un vero e proprio TEMPIO, a curarlo giorno dopo giorno attraverso l’alimentazione e l’allenamento, a non sfogare su di lui le negatività ed i problemi della vita quotidiana, a prendere in mano le situazioni (leggi aumenti di peso) prima di entrare nell’oblio, e a perseverare, perseverare, perseverare..

Come ci è riuscita? Con la sua incredibile preparazione tecnica (quando si mette a spiegare il perché di certe reazioni muscolari/endocrine del corpo o il vantaggio degli esercizi svolti durante l’allenamento sembra un libro di anatomia), con la sua meravigliosa intelligenza emotiva (frutto anche della sua laurea in psicologia) che le permette, in un attimo, di capire le situazioni e dire o fare sempre la cosa giusta, con la sua innata positività che trasmette a chiunque entri in contatto con lei, con la sua grande disponibilità e scrupolosità nel monitoraggio del lavoro intrapreso.

Certamente questo non è avvenuto dalla mattina alla sera. Abbiamo lavorato tantissimo insieme dal 2008 ad oggi e il suo supporto è stato fondamentale soprattutto durante e dopo la gravidanza, perché mi ha permesso di affrontare quel periodo meraviglioso ma (molto) complicato avendo comunque un occhio di riguardo anche a me stessa, alla mia forma fisica e al mio benessere. Anche a 40 anni.

Sia ben chiaro, il lavoro non è finito! Non sono assolutamente magra e devo ancora migliorare tantissimo…ma è cambiata la mia mente e il mio modo di vivere la vita.

Mens sana in corpore sano…nulla di nuovo, ma con me ci è riuscita solo Giovanna Ventura!

Elena Zaccanti (atleta, imprenditore, mamma)

Share this...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest
Nessun Commento

I commenti sono chiusi.